CORSO

Corso di Alta Formazione Antiriciclaggio Specialist

OBIETTIVI DEL CORSO

Il “Corso di Alta Formazione Antiriciclaggio specialist” nasce dall’esigenza di formare figure professionali ad alta competenza specialistica in possesso di approfondite conoscenze teoriche ed applicative in materia di prevenzione
dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo.

Il Corso fornisce ai partecipanti, già in possesso di nozioni di base in materia AML/CFT, gli strumenti per svolgere in autonomia il ruolo di Responsabile antiriciclaggio e di Responsabile SOS, nonchè di componente della Funzione
Antiriciclaggio, in grado di valutare i profili di rischio, gestire le azioni di mitigazione e comprendere le più recenti novità normative e di prassi

A CHI È RIVOLTO

  • Risk Management Specialist
  • AML Compliance Specialist e Responsabile SOS
  • Responsabile della funzione antiriciclaggio
  • Soggetti obbligati ex D.Lgs. 231/2007 e s.m.i.: – Intermediari bancari e finanziari – Dottori commercialisti, Esperti contabili, Consulenti del lavoro, Revisori legali – Notai e Avvocati – Operatori non finanziari
  • Membri di Organismi di Vigilanza ai sensi del D.Lgs. 231/2001
  • Responsabili delle funzioni di controllo interno
  • Legal Counsel • Compliance Officer • Data Protection Offer (DPO) • Esperti e Neolaureati in discipline giuridiche ed economiche

IL PROGRAMMA

MODULO 1

Prevenzione e repressione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo. Gli standard internazionali e il pacchetto normativo europeo del 2021

MODULO 2

Profili generali e destinatari della normativa Antiriciclaggio a carico degli Intermediari finanziari, Operatori non finanziari, Pubblica Amministrazione e professionisti (Avvocati, Notai, Commercialisti e Consulenti del lavoro)

MODULO 3

Adeguata verifica della clientela. Le misure ordinarie, semplificate e rafforzate alla luce dei provvedimenti emanati dall’UIF, Banca d’Italia e Unione Europea

MODULO 4

Governance e compliance integrata nel contesto della Vigilanza prudenziale. La responsabilità dei Dirigenti nelle politiche di gruppo in materia di contrasto al riciclaggio/finanziamento del terrorismo

MODULO 5

Assetti organizzativi. La Funzione antiriciclaggio: compiti, poteri e funzioni. Responsabilità civile e penale

MODULO 6

Regolamento europeo riguardante i dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi. DAC 7 e DAC 8: valutazione delle aree di rischio e segnalazione operazione sospetta

MODULO 7

Misure di prevenzione del rischio ML/FT e tecnologia blockchain decentralizzata: monete virtuali e regime di titolarità effettiva

MODULO 8

L’Unità di supervisione e normativa antiriciclaggio della Banca d’Italia, l’Unità di Informazione Finanziaria e il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria: compiti e poteri ispettivi nei confronti dei soggetti destinatari delle disposizioni normative antiriciclaggio. lnterconnessione con i meccanismi nazionali centralizzati BORIS e regime di scambio di informazioni

MODULO 9

Registro dei titolari effettivi, D.M. 55 del 2022. L’individuazione del Beneficial Owner nei trust e istituti giuridici affini (Trust, Fiduciarie, Fiducie, Treuhand, Svěřenský fond, Fondazioni)

MODULO 10

Le segnalazioni di operazioni sospette. Gli indicatori di anomalia e gli schemi di comportamenti anomali: processo valutativo

MODULO 11

Il quadro sanzionatorio a carico dei professionisti (Commercialisti, avvocati, notai e consulenti del lavoro) operatori finanziari e non finanziari

MODULO 12

Reati presupposto: evasione fiscale, corruzione e reati contro il patrimonio. Reato di riciclaggio e autoriciclaggio. Prassi giurisprudenziale. Responsabilità dei destinatari.

MODULO 13

Il ruolo dell’Agenzia Europea Antiriciclaggio (AMLA Frankfurt)

MODULO 14

Esame finale

DOCENTI

hashis-1686815390930.jpg--

Emanuele Fisicaro

Presidente del Centro Studi Europeo Antiriciclaggio e Compliance

griffi

Ugo Patroni Griffi

Professore Ordinario di Diritto Commerciale

CARBONE-FOTO-SITO-1-scaled

Michele Carbone

Direttore della Direzione Investigativa Antimafia

claudioclemente-e1506421284968

Claudio Clemente

già Direttore dell’Unità Informazione Finanziaria Banca d’Italia

Presentazione "Artemisia e le altre"

Vincenzo Ricciuto

Professore ordinario di Diritto Civile Tor Vergata Roma

05022_24_2022_100223_63a1c757eebc84087061face (1) copia 2

Romina Gabbiadini

Capo della Divisione Fintech Banca d’Italia Milano

90a428_ca57e075bfec433e80c0fac340629c31~mv2

Emanuele Di Fenza

Consulente e massima autorità in Antiriciclaggio

Fabrizio-Vedana-3

Fabrizio Vedana

Avvocato | Amministratore Across Fiduciaria

PHOTO-2024-05-07-11-54-36 (2)

Daniela Mancini

Avvocato e Compliance Specialist in Imelitalia

Ciro-Santoriello-Processo-Juventus-690x362

Ciro Santoriello

Procuratore aggiunto presso la Procura di Cuneo

1548886404487

Raffaella Cristofaro

Head of AML at Nexi Payments Milan

webpc-passthru (1)

Cristiano Iurilli

Professore incaricato Scuola Polizia Economica Finanziaria

1594220055985

Lorenzo Gobbi

Divisione Fintech Banca d’Italia Milano

1611432899842

Eugenio Rubera

Professore incaricato Scuola Polizia Economica Finanziaria

INFORMAZIONI UTILI

Tutto ciò che serve per iniziare

3.000 €

Iva inclusa

Shopping Cart0

Carrello

Shopping Cart0

Carrello