CORSO

Corso di Alta Formazione Antiriciclaggio Livello base

OBIETTIVI DEL CORSO

Il “Corso di Alta Formazione Antiriciclaggio Livello base” nasce dall’esigenza di rispondere alla domanda di figure professionali in possesso di idonee conoscenze teoriche ed applicative in materia di prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo. Il Corso si basa su un percorso formativo che consente di trasmettere ai discenti competenze teorico-applicative mediante un approccio casistico per far fronte ai nuovi scenari di rischio di riciclaggio e finanziamento del terrorismo. La finalità del percorso è favorire un approccio pratico e gestionale per individuare le procedure da applicare con riferimento alle differenti tipologie di soggetti obbligati alla disciplina antiriciclaggio.

A CHI È RIVOLTO

  • Risk Management Specialist
  • AML Compliance Specialist e Responsabile SOS
  • Responsabile della funzione antiriciclaggio
  • Soggetti obbligati ex D.Lgs. 231/2007 e s.m.i.: – Intermediari bancari e finanziari – Dottori commercialisti, Esperti contabili, Consulenti del lavoro, Revisori legali – Notai e Avvocati – Operatori non finanziari
  • Membri di Organismi di Vigilanza ai sensi del D.Lgs. 231/2001
  • Responsabili delle funzioni di controllo interno
  • Legal Counsel • Compliance Officer • Data Protection Offer (DPO) • Esperti e Neolaureati in discipline giuridiche ed economiche

IL PROGRAMMA

MODULO 1

I principi internazionali e la disciplina unionale in materia AML

MODULO 2

Profili generali e destinatari della normativa Antiriciclaggio a carico degli Intermediari finanziari, Operatori non finanziari, Pubblica Amministrazione e professionisti (Avvocati, Notai, Commercialisti e Consulenti del lavoro)

MODULO 3

Valutazione dei fattori di rischio del riciclaggio

MODULO 4

Obblighi di adeguata verifica: semplificati e rafforzati

MODULO 5

Organizzazione, procedure e controlli interni volti a prevenire l’utilizzo degli intermediari a fini di riciclaggio

MODULO 6

L’ assetto dei presidi Antiriciclaggio

MODULO 7

Disposizioni Antiriciclaggio applicabili ai gruppi bancari

MODULO 8

L’ autovalutazione del rischio e le misure di mitigazione

MODULO 9

Il sistema dei controlli e il quadro sanzionatorio

MODULO 10

Esame finale

DOCENTI

hashis-1686815390930.jpg--

Emanuele Fisicaro

Presidente del Centro Studi Europeo Antiriciclaggio e Compliance

Ciro-Santoriello-Processo-Juventus-690x362

Ciro Santoriello

Procuratore aggiunto presso la Procura di Cuneo

90a428_ca57e075bfec433e80c0fac340629c31~mv2

Emanuele Di Fenza

Consulente e massima autorità in Antiriciclaggio

05022_24_2022_100223_63a1c757eebc84087061face (1) copia 2

Romina Gabbiadini

Capo della Divisione Fintech Banca d’Italia Milano

Fabrizio-Vedana-3

Fabrizio Vedana

Avvocato | Amministratore Across Fiduciaria

PHOTO-2024-05-07-11-54-36 (2)

Daniela Mancini

Avvocato e Compliance Specialist in Imelitalia

1548886404487

Raffaella Cristofaro

Head of AML at Nexi Payments Milan

webpc-passthru (1)

Cristiano Iurilli

Professore incaricato Scuola Polizia Economica Finanziaria

091733128-2c63278b-4527-4f8e-8b44-8f7b8f188e39 (1)

Renato Burigana

Commercialista - Docente ai Corsi di Formazione Antiriciclaggio

ib

Italo Borrello

Dirigente Unità di Informazione Finanziaria

1594220055985

Lorenzo Gobbi

Divisione Fintech Banca d’Italia Milano

1611432899842

Eugenio Rubera

Professore incaricato Scuola Polizia Economica Finanziaria

INFORMAZIONI UTILI

Tutto ciò che serve per iniziare

2.500 €

Iva inclusa

Shopping Cart0

Carrello

Shopping Cart0

Carrello